Domenica, 27 Settembre 2020 14:31:38
CookiesAccept

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.Leggi il documento e-Privacy della Comunità Europea

Al via il Cantiere lavoro (con tre posti) sugli archivi comunali: è riservato agli over 58 anni

cantieri lavoro infograficaAperte fino al 24 luglio 2020 le iscrizioni per il nuovo progetto dei Cantieri di Lavoro 2020/2021 promosso dalla Città di Nichelino denominato “Valorizzazione archivi storici e correnti comunali” che avrà una durata di 260 giornate lavorative per 20 ore settimanali distribuite su 5 giornate. I partecipanti riceveranno un’indennità giornaliera pari a Euro 19,80.

 

Il Cantiere sarà avviato intorno a metà settembre ed è rivolto a 3 disoccupati residenti a Nichelino. I beneficiari del progetto verranno impiegati per la "rifunzionalizzazione degli Archivi Comunali, storico e corrente", nelle sedi del Palazzo Comunale, del Palazzo "Torre”, di Via Vernea e degli spazi della Biblioteca Comunale “G. Arpino”, dove si rende necessario un lavoro straordinario di tutela del materiale documentario e archivistico con verifica dello stato “fisico” del patrimonio documentale, depolveratura straordinaria di fascicoli, pubblicazioni e libri, selezione e smistamento del materiale da avviare allo scarto, riordino del materiale nelle scaffalature/contenitori, trasferimento del materiale documentale e supporto nell’organizzazione degli spazi dedicati.

 

La particolarità di questo Cantiere di Lavoro è che è rivolto a disoccupati che abbiano già compiuto al momento della domanda i 58 anni di età; grazie a questo progetto potranno maturare 12 mesi di contributi per avvicinarsi o raggiungere i requisiti per la pensione.

La domanda di ammissione al cantiere di lavoro, sottoscritta dal concorrente a pena di esclusione, redatta utilizzando lo schema allegato all'Avviso (all. A) deve essere indirizzata all’Ufficio Attività Economiche/Lavoro del Comune di Nichelino e presentata entro il 24 luglio alle ore 12,00:

- a mano, all’Ufficio Protocollo del Comune – P.zza Di Vittorio 1 – Nichelino (previo appuntamento telefonico al n. 0116819564);

- a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;

- a mezzo posta elettronica certificata (PEC) inviando la domanda scannerizzata completa di allegati in formato P.D.F. all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . In tal caso sono ammesse domande provenienti solo da caselle di posta elettronica certificata.

Si precisa che non saranno prese in esame domande pervenute oltre il termine sopra indicato, anche se spedite a mezzo raccomandata A.R.

Non farà fede il timbro postale, ma la data di protocollazione dell’Ufficio Protocollo di questo Comune. Per le domande trasmesse da casella di posta elettronica certificata farà fede la data attestante l’invio e la consegna del documento informatico rilasciata dal gestore.

La domanda di ammissione deve contenere tutte le dichiarazioni riportate nello schema di domanda allegato al bando.

 

Per poter partecipare al progetto è necessario, al momento della domanda, aver compiuto 58 anni, essere residenti a Nichelino e in possesso dell’estratto conto certificativo INPS a dimostrazione dell’anzianità contributiva previdenziale e non avere rapporti di lavoro in corso; inoltre, non bisogna essere beneficiari di ammortizzatori sociali (ed. es. NASPI). Per maggiori dettagli consultare l’Avviso pubblico della Città di Nichelino. Possono far domanda anche i beneficiari di Rei e Reddito di Cittadinanza.

 

IMPORTANTE: Si fa presente che l'estratto conto certificativo INPS è un documento che richiede un certo tempo per il rilascio, pertanto si invitano gli interessati a richiedere per tempo l'estratto conto certificativo rivolgendosi ai CAF abilitati o attraverso il portale Inps al servizio ECOCERT.

 

Per informazioni e per il ritiro del modulo di domanda gli interessati possono rivolgersi dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 presso: Ufficio Attività Economiche/Lavoro del Comune di Nichelino P.zza Di Vittorio 1 – Nichelino Tel. 011.6819601 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , previo appuntamento.

icon AVVISO CANTIERE OVER 58 def

icon Allegato B domanda cantieri

Bookmark and Share