Martedì, 14 Luglio 2020 12:48:36
CookiesAccept

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.Leggi il documento e-Privacy della Comunità Europea

Attività di ristorazione - disposizioni regionali fino al 2/6

logoIl presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha emanato l'ordinanza n. 64 del 27 maggio, che prevede da venerdì 29 maggio  fino alla mezzanotte di martedì 2 giugno, l'obbligo di usare la mascherina in tutti i luoghi pubblici all’aperto del territorio regionale, ma solo all’interno dei centri abitati e nelle aree commerciali.


Per le attività di ristorazione continuano a essere valide le prescrizioni previste dalle linee guida allegate alla ordinanza regionale n. 63 del 22.5.2020 - all. 1 pertanto l’uso della mascherina non è obbligatorio per chi siede ai tavoli di un locale, sia all’interno che all’esterno nei dehors. I clienti dovranno indossare la mascherina tutte le volte che non si è seduti al tavolo.
Si allega uno stralcio delle linee guida per le attività di ristorazione.
si segnala il link per gli aggiornamenti: https://www.regione.piemonte.it/web/temi/sanita/coronavirus-piemonte-ordinanze-circolari-disposizioni-attuative" .

icon Linee guida ristorazione

Bookmark and Share