Lunedì, 26 Ottobre 2020 13:51:15
CookiesAccept

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.Leggi il documento e-Privacy della Comunità Europea

21/05: Orario centri estetici e parrucchieri

logoSi comunica che è confermata l'ordinanza n. 51/2015 già in vigore nel comune di Nichelino
che regola gli orari delle attività di estetica e parrucchiere sul territorio dal 2015:


Nell'ordinanza è previsto che:
1. Ciascun esercizio, in tutto il territorio cittadino, determina liberamente l’orario di apertura
2. E’ consentita l’apertura al pubblico tutti i giorni della settimana dalle ore 7.00 alle ore 22.00; nel rispetto di tali limiti
l’orario può essere determinato liberamente, non superando comunque il limite delle 13 ore giornaliere.
3. E’ possibile effettuare l’orario continuato senza interruzione a metà giornata.
4. Per l’ultimazione del lavoro in corso, a condizione che la porta di accesso all’esercizio resti chiusa, è consentita una tolleranza oltre l’orario, di un’ora.
5. La chiusura infrasettimanale è facoltativa e può essere stabilita in qualsiasi giornata; può essere altresì spezzato in due mezze giornate lavorative
6. E’ facoltativa l’apertura nei giorni domenicali e festivi e nel giorno della festività patronale.
7. Nei casi di compresenza di attività diverse in un unico esercizio o in esercizi diversi con ingresso in comune, i titolari dell’esercizio debbono scegliere un unico orario.
9. Le giornate di chiusura e/o apertura straordinaria e l’orario di apertura dell’esercizio devono essere esposti al pubblico. Il cartello deve essere esposto
in modo visibile anche dall’esterno, nelle ore di apertura dell’esercizio stesso.
10. L’orario non dovrà essere comunicato al Comune.

Bookmark and Share