Lettera ai proprietari di locali affittati a commercianti

  • Stampa

logoIl sindaco Giampiero Tolardo e l’assessore al Commercio Giorgia Ruggiero hanno inviato una lettera ai proprietari di locali affittati da commercianti facendo appello affinché rinegozino i contratti di affitto degli esercizi rimasti chiusi per mesi a causa dell'emergenza Covid o che hanno ridotto fortemente la loro attività.

In questo momento infatti i negozianti hanno scarsa liquidità e molti fanno fatica ad onorare il pagamento del canone. Il rischio è che molte attività siano costrette a chiudere i battenti. Ogni negozio che chiude rappresenta una grave perdita per la collettività cittadina e l'azzeramento di un'entrata certa per il proprietario, difficilmente recuperabile. Si chiede quindi di adottare misure di rinegoziazione contrattuale tra le parti per garantire continuità dello stato in essere. Per informazioni e consulenza l’amministrazione comunale mette gratuitamente a disposizione il proprio ufficio avvocatura. Telefonare all'Ufficio commercio e al SUAP: 011/6819376 – 011/6819591 – 011/6819592, dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 15.30.

icon Lettera ai proprietari di immobili affittati ai commercianti

Bookmark and Share