Lunedì, 25 Giugno 2018 13:43:54
CookiesAccept

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.Leggi il documento e-Privacy della Comunità Europea

19/3, Grosa: “Nome di battaglia Donna”

DONNA BATTAGLIANell'ambito delle iniziative de “I giorni della memoria”, è in programma il 19 marzo, alle ore 20.45, al centro sociale “N. Grosa”, la proiezione de “Nome di battaglia Donna”, del bravo regista Daniele Segre. Resistenza, autunno del 1943:

nascono i «Gruppi di difesa della donna per l'assistenza ai combattenti per la libertà». Organizzano manifestazioni per rivendicare la pace in tutto il Piemonte; le donne raccolgono indumenti per i partigiani, confezionano bandiere e bracciali, le più anziane tesseno calze di lana e maglie, le più giovani diventano gappiste, staffette o vanno a combattere. Marisa Ombra, Carmen Nanotti, Carla Dappiano, Gisella Giambone, Enrica Morbello Core, Maria Airaudo, Rosi Marino, Maddalena Brunero, donne che raccontano e si raccontano, sono protagoniste di questo doc-movie dove al centro sono la parola, la testimonianza e gli occhi della memoria su una tragica stagione della nostra storia.

Bookmark and Share