Lunedì, 26 Giugno 2017 22:48:40
CookiesAccept

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.Leggi il documento e-Privacy della Comunità Europea

17/6, Vinovo: Memorial “Andrea Rolle”

00000004Si svolgerà il 17 giugno, dalle ore 15.00, nello stadio comunale di Vinovo (via del Castello), il “Memorial Andrea Rolle”, organizzato all'A.S.D. Chisola Calcio con il patrocinio della Città di Nichelino.

Deceduto nel 2013, all'età di 74 anni, Rolle – personaggio indimenticato – ha occupato un posto quasi leggendario nello sport nichelinese e tra i ragazzi degli anni '70 e '80. “Inventò” il Centro Sportivo Comunale, in via Moncenisio, ideò i “centri estivi” e le storiche gite in montagna e al mare e, soprattutto, fu il promotore dei “Tornei delle scuole” (sia per maschi che per femmine), veri e propri campionati studenteschi di calcio a cui quasi tutti i trentenni, quarantenni e cinquantenni di oggi hanno, almeno una volta, partecipato.La giornata prevede, alle ore 15.00, l'incontro di Calcio “Nichelino vecchie glorie” contro “Vinovo vecchie glorie”; alle ore 17.00, un derby “Juventus – Torino”, sempre con vecchie glorie ma del settore giovanile (Rolle militò nella Juventus). Moltissimi calciatori, dai trascorsi più o meno importanti (alcuni ora sono allenatori), hanno aderito all'iniziativa, tra i quali Galderisi, Ezio Rossi, Sattolo, Francini, Toschi, Schincaglia, Rampanti, Comi. Osio, Picci, Vaudagna, Alberti (capitano Juve) e Tonino (capitano Toro).

Il “memorial”, come spiega Alex Fasano, deus ex machina dell'iniziativa: «sarà soprattutto un modo per ritrovare vecchi amici e per ricordare un personaggio, un uomo, che ha fatto la storia dello sport a Nichelino. Non credevo che l'idea potesse raccogliere così tanta partecipazione. Ogni giorno arrivano nuove adesioni. Ci potrebbe essere anche Gasperini, attuale allenatore dell'Atalanta. Rolle era conosciuto e stimato in tutti gli ambienti sportivi».

L'appuntamento ha anche uno scopo benefico a favore della “Fondazione per la ricerca sui tumori dell'apparato muscolo-scheletrico e rari” (onlus).Durante la manifestazione si esibirà la fanfara dei Bersaglieri di Nichelino “Enrico Toti”. Dopo i due incontri sono previsti rinfresco e musica con DJ Set Igor Funky Criminal.

Bookmark and Share