Mercoledì, 17 Luglio 2019 04:56:54
CookiesAccept

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.Leggi il documento e-Privacy della Comunità Europea

19/1 - L'Associazione Città Incantata legge storie dell'uomo nero

uomo neroL'appuntamento con le letture dei volontari dell'associazione è alle 10.30 di sabato 19 gennaio nella Biblioteca Giovanni Arpino. Da sempre il termine "uomo nero" è usato con accezione negativa e ad esso sono collegate le paure più svariate.

Oggi più che mai quanti hanno la pelle scura vengono emarginati perché ritenuti potenziali pericoli. Si alza la voce, si ergono muri. Si chiudono porti e con essi anche occhi, orecchie e cuore. Perché è più facile allontanare che accogliere vite e storie arrivate con fatica e da lontano. Per questo, a una settimana dal "Giorno della Memoria", l'Associazione Città Incantata dedica le prime letture del 2019 al tema dell'integrazione: "Crediamo che solo conoscendo e mettendosi nei panni degli altri, fin da piccoli, si possa giungere un giorno a un mondo migliore, evitando di fare un salto nel passato di oltre 70 anni".

Bookmark and Share